NOTIZIE

Tra il Colosseo, i Fori Imperiali e i Castelli Romani, Damiano Cunego, ieri, è andato alla scoperta delle strade che ospiteranno la GF Campagnolo Roma, scortato da un cicerone d’eccezione, Gianluca Santilli responsabile degli amatori della Federciclismo e promotore della Bike Economy.

Una bella giornata di sport e cultura quella trascorsa dal capitano della NIPPO Vini Fantini sulle strade romane, dove attraverso i simboli della città eterna, è andato alla scoperta delle strade che ospiteranno la GF Campagnolo Roma.

Prima ancora dell’importanza e varietà del percorso è emersa la bellezza dei paesaggi e monumenti come i Castelli Romani, con percorsi ideali non solo per gli amatori ma per tutti i ciclo-turisti internazionali: “Non ci sono parole per descrivere il contesto in cui si svolgerà la GF Campagnolo Roma, il modo migliore per comprenderlo sarà semplicemente viverla e pedalarla.” racconta Damiano Cunego “Pedalare in tranquillità, con il traffico chiuso nei giorni della Gran Fondo sarà ancora più bello. Come diceva l’amico Santilli la Bike Economy potrebbe davvero accrescere la qualità della vita romana e di tutte le grandi città. Sarebbe bello che i tre giorni di ottobre, che ospiteranno la Gran Fondo, diventassero sempre più un semplice specchio della vita quotidiana della città. I percorsi saranno una bella esperienza adatti, a diverso ritmo, a ogni livello."

Gianluca Santilli, in conclusione di giornata ha accolto i sindaci dei principali comuni dei Castelli Romani: Frascati, Rocca di Papa, Rocca Priora, Monte Compatri e Monte Porzio Catone che ospiteranno la Gran Fondo Campagnolo e la settimana successiva il convegno internazionale sulla Bike Economy: “Ieri in chiusura di pedalata è stato un piacere discutere con Damiano Cunego e i sindaci dei comuni dei Castelli Romani del futuro economico che il cicloturismo potrebbe portare al territorio. Le macchine non danno ricchezza ai castelli, probabilmente come viene in altre parti del mondo può invece darne la bicicletta. La Gran Fondo Campagnolo di Roma dovrà essere un mezzo non un fine ultimo. I grandi eventi come questo sono un’opportunità per far vivere al pubblico una nuova viabilità, fruibili anche da tutti i bambini. Ricordiamo che anche a New York, è stata la maratona a far nascere il desiderio di correre agli americani. Questo è il più grande obiettivo che un evento come la Gran Fondo Campagnolo di Roma vuole e deve porsi.”

Appuntamento quindi al 7-8-9 ottobre sulle strade di Roma, con tutti gli appassionati delle due ruote e di questo magnifico sport.

Visto il successo dello scorso anno la Granfondo Campagnolo ha rinnovato la partneship con Medal In Frame, azienda di e-commerce, ideatrice e creatrice del primo porta medaglie interamente personalizzabile. 

Anche quest'anno Medal In Frame premierà i vincitori della gara con la Special Edition del suo medagliere, già in vendita sul sito alla pagina: http://www.medalinframe.com/it/prod/gran-fondo-roma/.

Medal In Frame è un innovativo progetto che nasce da un’idea apparentemente semplice: realizzare un prodotto unico, che permetta a ciascun atleta o appassionato sportivo, di crearsi un medagliere personalizzato nel quale poter esporre i propri successi, spesso non adeguatamente valorizzati.

Grazie al configuratore presente nel sito www.medalinframe.com, è possibile progettare la propria soluzione in base ai gusti personali: a partire dai differenti sfondi disponibili, fino ai colori della base, dei profili e degli angoli del medagliere, che con il loro effetto lucido conferiscono un contenuto estetico di assoluto impatto.

La Special Edition del Medal In Frame, in vendita sul sito sarà acquistabile presso lo stand stand della zona merchandising della Granfondo, all'apertura del Villaggio prevista per venerdì 7 ottobre.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.medalinframe.com/it

Presentata alla Sala Giunta del CONI la nuova associazione presieduta da Gianluca Santilli. Il ciclismo amatoriale ha bisogno di nuovi indirizzi e pone la sicurezza in primo piano 13 eventi di spicco mettono la propria esperienza a disposizione degli organizzatori italiani. Placet anche di Renato Di Rocco. Comitato scientifico con i dirigenti di Polizia Piantedosi e Sgalla

Leggi tutto...

Presentata la nuova maglia con nuove grafiche e colori.

Roma, 31 maggio 2016 - Con la nuova maglia ufficiale la Granfondo Campagnolo Roma 2016 aggiunge un altro fondamentale tassello a quel meraviglioso mosaico che è l’evento ciclistico in programma, dal 7 al 9 ottobre prossimi, nella splendida cornice di Roma Capitale.  

Leggi tutto...

Il Centro Nazionale Trapianti è partner istituzionale della Gran Fondo Campagnolo Roma e il grande evento ciclistico che si svolgerà a Roma il prossimo 9 ottobre vuole essere attivamente partecipe per cercare di dare più forza alla campagna.

Leggi tutto...

De Rosa rinnova l’accordo tecnico con la Gran Fondo Campagnolo Roma considerando l’evento parte della sua filosofia aziendale.

Leggi tutto...

PEDALA CONTRO LE LEUCEMIE Roma 9 ottobre 2016

Leggi tutto...

Da oggi fino a domenica 17 gennaio, presso il Teatro Ambra alla Garbatella di Roma, andrà in scena l’atteso spettacolo dedicato al grande Marco Pantani, “Avrei voluto essere Pantani“, scritto da Davide Tassi, diretto da Francesca Rizzi, con Davide Tassi e Alessandro Donati. attuale allenatore di Alex Schwarzer e indiscussa icona della lotta al doping.

Leggi tutto...

Superprofessionista della comunicazione, Alberto Acciari cura gli aspetti principali di marketing e comunicazione della Granfondo Campagnolo Roma, in programma domenica 9 ottobre 2016.

Leggi tutto...

Dal 4 al 6 gennaio 2016 è stato possibile iscriversi con in omaggio le calze ufficiali della V Edizione.

Leggi tutto...

Con il patrocinio di:

 
 
Vai all'inizio della pagina