NOTIZIE

A due settimane dal via della Granfondo Campagnolo Roma è ormai il tempo di dire “dadum tracto est”. O forse no?

Infatti, se qualcuno si stia ancora chiedendo se sia il caso o meno di prendere parte alla manifestazione, la partnership con AIL - Associazione Italiana Leucemie contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma può rappresentare la risposta alla domanda.

Infatti attraverso la piattaforma web granfondo.ail.it, sono già molti i ciclisti che hanno deciso di avviare una personale campagna di raccolta fondi alla conquista del pettorale solidale per assicurarsi un posto in prima fila nella griglia di partenza e nella lotta contro i tumori del sangue.

Leggi tutto...

Sette i re di Roma, sette i fondatori della città destinata a conquistare il mondo, a creare il più grande impero della storia.

Romolo della città fu il Re fondatore. Numa Pompilio eresse i templi di Vesta e Giano che hanno resistito ai secoli e che saranno visitabili in occasione della Granfondo il 14 ottobre. Tullo Ostilio fu Re guerriero, di Alba Longa il conquistatore. Coraggioso ed inossidabile come chi ha percorso le strade della Granfondo Campagnolo Roma sin dalla sua prima edizione collezionando memorie indelebili. Anco Marzio, inventore del porto di Ostia, Tarquinio Prisco e Servio Tullio continuarono ad accrescere la grandezza di Roma, cosí come tutti i partecipanti delle edizioni della Granfondo Campagnolo Roma hanno rafforzato le fondamenta dell'evento.

Leggi tutto...

Perché partecipare come team alla Granfondo Campagnolo Roma?

Se divertimento, condivisione e passione non sono ragioni sufficienti per voi ne aggiungiamo una di inestimabile valore: la possibilità di vincere uno stupendo telaio De Rosa per il team con più partecipanti!

De Rosa è storia, tradizione ed innovazione da quasi un secolo. La bici di Merckz!

É l'icona dello stile italiano che fa impazzire tutto il mondo. Non perdete l'occasione di vincere questo straordinario premio, portate il maggior numero di commilitoni possibili!

Leggi tutto...

Quando mancano tre settimane al via puoi definitivamente definirti pronto?

Non preoccuparti! Hai ancora tempo per allenarti e prepararti al meglio. Hai scelto la 120 km? O forse la 60km o 25km?

Granfondo Campagnolo Roma è ad ogni modo fiera della tua fiducia e farà il possibile per rendere il weekend del 14 ottobre perfetto per te, la tua famiglia ed i tuoi cari.

In quanto membro della legione CRVII, sei il cuore pulsante della manifestazione!

Leggi tutto...

Stress, timore per il futuro e noia. Gli ingredienti che, in media, un italiano medio afferma di shakerare ogni giorno dal lunedï al venerdî e la cui ombra rischia spesso di rovinare anche il fine settimana.

Il tanto acclamato Yoga richiede troppo tempo e se fatto male rischia di causare più danni che benefici. Aromaterapia, tisane, camomilla, tiglio e valeriana, riempiono le scrivanie di molti ma i primi risultati positivi vengono presto soffocati dalle urla dei figli, il frastuono del quotidiano ed il traffico che, sempre più, rende arrivare in orario a lavoro un'impresa epica come la vittoria degli Orazi contro i Curiazi.

Leggi tutto...

Nel corso dei secoli sono diversi i nomi e titoli di cui Roma si è potuta vantare. La città eterna, l'Urbe, la Capitale, Caput Mundi. "Roma caput Mundi" è proprio uno di quei modi di dire cosí comuni che permettono alla maggioranza del mondo di poter affermare di conoscere almeno tre parole in latino.

Si tende a definire la capitale italica come un gioiello urbanistico ed artistico. Ciononostante, è piú indicato definirla come una vera e propria corona dove tutti i monumenti sono gemme che la adornano. Quale momento migliore di un week end dedicato alle due ruote per salire in sella alla propria bicicletta e percorrere le stesse strade attraversate da Cesare ed Augusto?

Leggi tutto...

Più di 500 granfondo arricchiscono il panorama italiano, dalle Alpi al Mar Ionio. Un portfolio che dimostra la passione nostrana per le due ruote ed il mondo del ciclo, che, anno dopo anno, ha visto susseguirsi diversi campioni. Un'industria che ha visto nascere e dominare brand storici che ogni ciclista al mondo sogna di possedere.

Sebbene la storia delle granfondo le veda nascere come evento per tutti, nel corso degli anni la competitività è diventato uno dei principali ingredienti di queste manifestazioni, rendendole sempre più simili a veri e proprie competizioni agonistiche. Granfondo Campagnolo Roma si propone come il cigno nero delle granfondo, volendo tornare agli ideali originali. Passione, gioia, condivisione e divertimento. Solo questi sono gli ingredienti che l'organizzazione ritiene importanti e necessari.

Leggi tutto...

"Omnia vincit amor", letteralmente l'amore vince su tutto. Granfondo Campagnolo Roma ad un mese dall'evento vuole celebrare questa passione per le due ruote in grado di aiutare il superamento di qualsiasi difficoltà. Come testimonial di questo messaggio, Granfondo Campagnolo Roma è lieta di annunciare la presenza al via di Sarah Storey, la bandiera del paraciclismo femminile, vincitrice di 14 medaglie d'oro, 3 alle ultime Paralimpiadi a Rio. Sarah parteciperà per la prima volta agli eventi del 13 e 14 ottobre insieme al marito Barney (plurimedagliato atleta paralimpico - pilota vedente in Tandem con atleti non vedenti o ipovedenti) e ai loro figli Louisa e Charlie, per un fine settimana di grande ciclismo per tutte le famiglie.

Leggi tutto...

120 km possono sembrare un'infinità soprattutto per chi da poco tempo si è affacciato al panorama delle lunghe distanze o per chi, dopo un infortunio, ha stretto i denti ed è tornato in sella.

Granfondo Campagnolo Roma incoraggia ciclisti di tutti i livelli a partecipare, mettendo a disposizione un mix di ciclisti con diverse abilità lungo tutto il percorso per sostenere i partecipanti sia con consigli che con incoraggiamenti.

I marshall, moderni tribuni romani, permetteranno di superare gli eventuali momenti di difficoltà e svolgeranno il ruolo di supporto e guida per il raggiungimento di determinati obiettivi in termini di tempo e prestazione.

Leggi tutto...

É questa la grande novità della Campagnolo Roma VII edizione: Roma il 14 ottobre diventerà finalmente bici x tutti.

Chiunque abbia una bici, dai bambini di almeno 5 anni ai i nonni di 99 - turisti inclusi - potrà godersi Roma in bici chiusa interamente al traffico pedalando con i partecipanti alla Granfondo Campagnolo Roma, a In Bici ai Castelli e all'Imperiale.

Anche se mai avresti sognato di fare 120 o 60 km e guardavi l'evento dai bordi del percorso o in TV o sui social, ora potrai pedalare con i ciclisti lungo la parte iniziale e finale della Granfondo. Se sei un accompagnatore o accompagnatrice di un partecipante, potrai scegliere se aspettare al traguardo.. o pedalare anche tu!

Leggi tutto...

Con il patrocinio di:

 
 
Vai all'inizio della pagina